Le fatture scaricate dall’Area Clienti hanno validità fiscale?

Le fatture emesse da TIM fino al 31 dicembre 2018 e presenti nell’Area Clienti hanno validità fiscale. Ti consigliamo di scaricarle periodicamente per averle sempre a disposizione perché nell’Area Clienti sono visibili solo le fatture relative all’ultimo anno.

Dal 1 Gennaio 2019 la legge n. 205 del 27 dicembre 2017 ha introdotto l’obbligo di emissione di fattura elettronica in formato XML per le cessioni di beni e le prestazioni di servizio effettuate tra soggetti residenti, stabiliti o identificati nel territorio dello Stato. Sulla base della disposizione normativa citata, quindi, la fattura elettronica in formato XML sarà trasmessa da TIM al Sistema di Interscambio (istituito con decreto del Ministero dell’Economia e Finanze 7 marzo 2008) e successivamente dallo stesso recapitata secondo le modalità previste dall’Agenzia delle Entrate (Provvedimento n. 89757/2018 del 30 aprile 2018).

Tutti i documenti elettronici in originale saranno messi a disposizione dal Sistema di Interscambio nell’area a te riservata del sito web dell’Agenzia delle Entrate (agenziaentrate.gov.it).

TIM, anche dopo il 1° gennaio 2019, continuerà a produrre con le medesime modalità, contenuti e condizioni, anche la fattura come a te nota fino al 31 dicembre 2018 – quale copia analogica della fattura elettronica – seppur non più valida ai fini fiscali. Una copia sarà visibile nella tua Area Clienti.


Argomenti Correlati

Richiedi il NoCarta

SCOPRI

Fatture e pagamenti

SCOPRI

Visualizza e Stampa le fatture

SCOPRI